sabato 28 novembre 2015

Genova arriviamo!


29 Novembre ore 15
Compagnia "Club Teatro Celesia"
CIU' MORTO DE COSCI'
dialettaleDomenica 29 novembre ore 15:00 la compagnia Club Teatro Celesia sale sul palco del Teatro Govi (via P. Pastorino 23 r a Genova) con lo spettacolo Ciù Morto de Coscì, regia di Bruna Taddei.
Filiberto è un personaggio carico di negatività, scorbutico ed arrogante donnaiolo e avventuriero, riesce a dissipare in pochi anni il consistente patrimonio di famiglia. Vive con i nipoti e la governante ma i frequentatori della casa sono sfaccettature di un’ampia umanità:
tipi loschi o teneri, sensuali o interessati e quando la morte inaspettata entra nel palazzo tutti restano coinvolti in un vortice di dubbi ed interrogativi. Chi sarà il colpevole? Il maggiordomo o la cameriera, la governante o i nipoti: Agnese e Tebaldo? Una complicata situazione economica porta i parenti a strane manovre per evitare la scoperta della tragedia…… Alla fine sarà il Commissario a sciogliere il nodo del mistero sulla dipartita della vittima, ma proprio sul filo dell’ultimo minuto!
Lo spettacolo si inserisce all’interno della rassegna dialettale X Gipponetto Govi.

martedì 8 settembre 2015

5 settembre 2015: 'A livella a Mallare

Studi preparatori per la recitazione della "Livella", per lo spettacolo con il coro di Mallare e con il Club Teatro Celesia che si è cimentato in una serie di sketches comici, la manifestazione doveva essere itinerante per le vie del paese, ma la pioggerellina ci ha dirottato nell'oratorio.

sabato 15 agosto 2015

lunedì 20 aprile 2015

La commedia dell'arte

 Stage sulla storia della commedia dell'arte con Enrico Bonavera,
e con Bruna Taraddei, Carla Pozza e Valter Bianco
Carla Pozza e Valter Bianco, improvvisazione sul tema: "La lettera"
Bruna Taraddei e Giuseppe Aronne, improvvisazione sul tema: "La scarpa"
 Il gruppo

lunedì 9 febbraio 2015

Domenica 15 a Valleggia (SV)

Dopo lo strepitoso successo al teatro Govi di Genova,
il Club Teatro Celesia replica a Valleggia
la commedia dialettale
"Fija e fijastra"